Direttore

Umberto Neri ha studiato sotto la guida del M° Luigi Locatto al Civico Istituto Musicale “A. Corelli” di Pinerolo e si è diplomato in chitarra classica presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma. Si è perfezionato con i maestri Williams, Minella, Grondona, Notaro, Ghiglia e Gilardino; ha frequentato l’Accademia di Studi Superiori “L’800″, sotto la guida del M° C. Barone per lo studio filologico della letteratura e della prassi esecutiva sulla chitarra dell’800. Con E. Galvagno ha studiato i principi della metodologia Suzuki applicata alla chitarra. Ha suonato nel trio Bricca- Maccari-Neri in Italia, Europa ed America (Carnegie Hall). Con la stessa formazione ha inciso per la Ruggimenti Editore il cd Tre chitarre nell’800 su strumenti originali ed è stato premiato in vari  concorsi  tra  cui  Berlino,  Mondovì  e  Stresa,  nel  quale  ha  vinto  il  premio  “U.  Ara”. Nel  2001/2002  ha  partecipato  al  seminario  annuale  tenuto  a  Savignone  dal  M°  F.  Zigante. Dal 1987 insegna chitarra classica presso il Civico Istituto Musicale “A. Corelli” di Pinerolo ed è docente di chitarra classica nella scuola media ad indirizzo musicale “Lidia Poet” di Pinerolo. Suona stabilmente nel duo chitarristico “A.Tansmann” e nel trio “J.Dowland”, collabora come solista con “l’Orchestra Giovanile di Torino”  diretta dal M° Luciano Grandis. Dal 1991 è direttore della corale “Franco Prompicai” con la quale ha partecipato a numerosi concerti e rassegne in Italia e all’estero. Si è perfezionato in direzione corale con i maestri Gary Graden, Jen Johansen ed Oscar Escalada, ha seguito il seminario di musica antica dell’Ancient Consort Group.

Nel 2012 ha conseguito la Laurea di Secondo Livello presso il Conservatorio di Cuneo col massimo dei voti sotto la guida del M° Davide Ficco.